http2 hosting virtuale

http2

Il Futuro della Comunicazione web

Da oggi è disponibile hosting in http2.

Uno standard di cui si parla poco e solo in ambiti molto specialistici, http2 è la soluzione a due aspetti importantissimi di performance:

  1. Sicurezza del sito
  2. Velocità di caricamento delle pagine

Con un hosting http2 si ha accesso anche al servizio di crittografia dei dati: tutt’i dati del sito web sono trasmessi in https ossia in modo protetto, recependo in pieno la nuova tendenza di Google di garantire connessione sicure tra client (il browser) e server.

Quello che molti non sanno è che http2 offre il vantaggio di poter soddisfare appieno entrambi queste esigenze (minor tempi di download e sicurezza nella trasmissione dei dati).

Per quei pochi che ne hanno sentito parlare e che vorrebbero migrare il proprio sito ad una soluzione di hosting http2 non riescono a trovare provider che offrono il servizio di hosting in http2.

Da oggi SINTESI, una delle aziende storiche in Italia che opera sul web dal 1995, offre questo servizio a meno di 8 €uro al mese per un hosting di un sito tipico di WordPress.

Le prestazioni sono notevoli

Chi è già passato ad http2 ha potuto apprezzare la differenza di velocità tra http1.1 e http2. Oggi tutti i principali browser sono in grado di colloquiare in http2. Questo significa che l’incremento di prestazioni sono immediatamente percepiti dagli utenti che si collegano al sito.

La velocità del sito conta!

Non c’è dubbio che i siti devono essere veloci nel caricamento delle pagine web. Nessuno aspetta per vedere una pagina – se il sito non risponde si passa avanti al prossimo sito: ce ne sono talmente tanti!

Hosting in http2 di qualità

SINTESI è rimasta una realtà che da sempre offre un servizio personalizzato. Un servizio che risponde alle esigenze di una utenza business o provata che sia, a cui necessita essere seguiti personalmente. Si potrebbe definire una boutique dell’hosting.

WordPress è http2 compatibile

Se hai un sito wordpress e ti interessa passare a http2 non dovresti avere problemi nella migrazione da http1.1 a http2. Ne abbiamo migrati diversi senza riscontrare problemi di compatibilità con l’ambiente di produzione del server.

 

Comments are closed.